COMUNICATO STAMPA N.51

TERRACINA 29 MAGGIO 2021

EUROPA VERDE TERRACINA SULLA QUESTIONE GIOSTRE: OCCORRE FINALMENTE ATTUARE LA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 198 del 26.4.2002 CHE DESTINA DA QUASI 20 ANNI PER LE ATTIVITA’ CIRCENSI E GLI SPETTACOLI VIAGGIANTI L’AREA ADIACENTE LO STADIO “COLAVOLPE” IN LOCALITA’ SAN MARTINO.

Quella del luna park a Terracina è una lunga storia che dopo decenni ancora non trova pace. Già nel  2012 l’allora Sindaco della Città affermava: “Dopo circa 35 anni di attività al porto, i Suffer proprietari delle storiche giostre estive di Terracina, su proposta dell’Amministrazione Comunale hanno accettato una nuova locazione decentralizzata, sita all’ingresso nord della città. Purtroppo, problemi tecnici e autorizzativi hanno ritardato la fine dei lavori, con relativa messa in sicurezza del perimetro del sito, e l’area non sarà pronta prima di luglio. Pertanto, si è convenuto, per quest’anno e per l’ultima volta, di allestire il Luna park nella zona portuale, seppure in uno spazio ridotto rispetto al passato.” Con l’intenzione della giunta Procaccini di non limitarsi a un trasferimento di giostre, ma di realizzare in quell’area un vero e proprio parco giochi per famiglie.

Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA N.50

TERRACINA 26 MAGGIO 2021

LA QUESTIONE DEL PIANO REGOLATORE PORTUALE (PRP): EUROPA VERDE TERRACINA, VISTA LA NON ATTUAZIONE DEL NECESSARIO PROCESSO DI COPIANIFICAZIONE PARTECIPATIVO DEMOCRATICO A LIVELLO LOCALE, IN ATTESA DI ESSERE AUDITA COME PORTATORE DI INTERESSE, ELABORA LE PROPRIE OSSERVAZIONI CHE INVIERA’ AGLI ENTI PREPOSTI, PRIMA DELL’APPROVAZIONE DEFINITIVA DEL PRP DA PARTE DELLA REGIONE LAZIO.

#svoltaverdeperterracina

Lo scorso 28 dicembre 2020 la Giunta Comunale con Delibera DGC-283-2020 PROPOSTA DI PIANO REGOLATORE PORTUALE. PRESA D’ATTO. INDIRIZZI prendeva atto, dopo già diversi mesi di ritardo e a differenza di quanto successo ad esempio nel Comune di Formia con una serie di incontri pubblici preliminari alla stesura della bozza di piano già a partire dal 2019, della Bozza di Piano Regolatore Portuale (PRP) inviata dal tecnico incaricato dalla Regione Lazio-Aremol, considerandola “un ideale punto di partenza del percorso di elaborazioni, confronti e proposte che avrebbero dovuto vedere coinvolti i diversi soggetti istituzionali e la rappresentanza degli interessi della città e provincia: enti territoriali (Regione, AREMOL, Comune), le organizzazioni economiche (ConfcommercioLazio, Confcommercio locale, Consormare, AssonauticaLatina, ecc), professionali (Ordini e Collegi), sociali, culturali e ambientali.

Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA N.49

TERRACINA 16 MAGGIO  2021

Europa Verde Terracina, DOPO CHE GIÀ A FEBBRAIO SCORSO AVEVA CRITICATO LA DECISIONE DI EMETTERE I BANDI DI GARA PER L’ASSEGNAZIONE A TERZI DEI QUATTRO TRATTI DI ARENILE IN CONCESSIONE DEL COMUNE DI TERRACINA ADDIRITTURA PER 5 ANNI e FATTO RICHIESTA DI ACCESSO AGLI ATTI PER VEDERCI CHIARO, TORNA SULLA RECENTE DETERMINA DI REVOCA IN AUTOTUTELA DEGLI STESSI BANDI. UNA DECISIONE CHE ARRIVA A STAGIONE BALNEARE INIZIATA E CHE ANCORA UNA VOLTA MOSTRA UN PROCEDERE, A DIR POCO INCAUTO DI QUESTA AMMINISTRAZIONE COMUNALE.

#svoltaverdeperterracina

Il Comune di Terracina revoca con determina dirigenziale n. 448 del 12.5.2021 in autotutela (art. 21 legge n. 241/90) i bandi predisposti per l’affidamento a terzi degli arenili comunali per le stesse ragioni di carattere ammnistrativo e di opportunità tecnico-economica con le quali Europa Verde Terracina aveva motivato ed argomentato la sua critica già a febbraio scorso quando era emersa la decisione da parte dell’Amministrazione di volere emettere il bando per l’assegnazione dei quattro tratti in concessione del Comune di Terracina addirittura per 5 anni. In quell’occasione avevamo anche fatto richiesta di accesso agli atti, accesso che ha reso possibile acquisire tutta la documentazione inerente la natura delle concessioni comunali e quello che era disponibile dell’iter di proroga e assegnazione, documentazione poi tutta analizzata e approfondita. 

Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA EUROPA VERDE – EUROPA VERDE CHIEDE LE DIMISSIONI IMMEDIATE DELL’ON. DURIGON A SEGUITO DELLA VIDEOINCHIESTA FANPAGE

Rilanciamo e inviamo alla vostra cortese attenzione COMUNICATO STAMPA EUROPA VERDE NAZIONALE REGIONALE PROVINCIALE
“CHIEDIAMO LE DIMISSIONI IMMEDIATE DEL LEGHISTA DURIGON!Quello che emerge dalla video-inchiesta di Fanpage.it e’ davvero gravissimo per un politico di spicco e con ruoli di governo, che ambirebbe a governare la Regione Lazio e che presumibilmente potra’ decidere chi sara’ il prossimo Sindaco di Latina.La frase: ‘Quello che fa le indagini [sulla Lega] lo abbiamo messo noi’ pronunciata dal sottosegretario, senza sapere di essere registrato, e’ gravissima e nasconde un sistema clientelare. Frase che viene detta quando c’e’ un processo in corso sui 49 milioni di euro di rimborsi elettorali della Lega che sarebbero stati trasferiti all’estero.Nell’inchiesta vengono ripercorse tutte le tappe della formazione della alleanza tra il sindacato Ugl e il partito Lega per Salvini, con riferimenti alle vere e proprie casseforti elettorali di Latina e Terracina, con una incredibile crescita dei consensi in pochissimi anni.

Leggi tutto