polizia di stato

COMUNICATO STAMPA N.36

TERRACINA 30 GENNAIO  2021

Europa Verde Terracina esprimendo solidarietà alla Polizia di Stato e a tutte le Forze dell’Ordine per il grave attentato incendiario ad un’ auto confiscata alla criminalità in uso alla Polizia di  Stato avvenuto a Terracina riporta l’attenzione al tema della legalità e della presenza della criminalità  organizzata a Terracina chiedendo alla Politica locale e provinciale e a tutte le forze democratiche della Città la massima attenzione in questo momento in cui la pandemia da COVID19 ha reso ancora più fragile e permeabile il tessuto economico della nostra Città alle infiltrazioni della malavita organizzata.

#svoltaverdeperterracina

Europa Verde Terracina esprime tutta la solidarietà per il grave gesto incendiario di cui è stata vittima la Polizia di Stato nei giorni scorsi, un atto simbolicamente grave indirizzato ad una auto confiscata alla criminalità, e vuole riportare l’attenzione sui segnali evidenti di infiltrazione della criminalità organizzata soprattutto impegnata in traffico di droga e riciclaggio, a Terracina.

E’ di questi giorni anche la richiesta di pene pesantissime da parte del Sostituto Procuratore della DDA di  Roma Maria Teresa Gerace per il gravissimo omicidio di camorra a danno del boss Gaetano Marino avvenuto in pieno giorno e davanti a migliaia di turisti il 23 agosto del 2012 a Terracina e constatiamo, dalla gravità delle imputazioni, che i basisti di Terracina hanno avuto un ruolo preponderante nella organizzazione dell’omicidio, fatto che rende ormai chiaro il ruolo di Terracina come comodo rifugio e apre uno squarcio inquietante sul ruolo potenzialmente svolto anche da altre persone del luogo, visto che un omicidio di tale rilevanza necessita di grande preparazione  e di una fitta rete di informazioni e di connivenze.

Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA N.35

TERRACINA 21 GENNAIO  2021

Europa Verde presenta una interrogazione al Presidente e alla Giunta della Regione Lazio, a nome del consigliere regionale di Europa Verde Marco Cacciatore, per evitare il ripetersi sul territorio regionale di casi analoghi a quello della ex Pro Infantia a Terracina chiedendo alla Regione anche di valutare l’opportunità di avviare le procedure per il Commissariamento dell’Amministrazione di Terracina responsabile di atti amministrativi e decisioni incaute.

#svoltaverdeperterracina

Europa Verde nei giorni scorsi ha presentato una interrogazione a risposta scritta a nome del Consigliere Regionale di Europa Verde Lazio e Presidente della X Commissione Urbanistica Marco Cacciatore sulla vicenda ex Pro Infantia a Terracina, dopo il sequestro convalidato dal GIP lo scorso 8 gennaio, indirizzata al Presidente della Regione Nicola Zingaretti, all’Assessore all’Urbanistica Massimiliano Valeriani e alla Giunta.

Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA N.34

TERRACINA 14 GENNAIO  2021

Europa Verde Terracina invia al Comune di Terracina e alla competente Direzione Regionale alcune osservazioni, ammesse dall’iter di adozione con scadenza 31.12.2020 e relative alle delibere di Consiglio Comunale n.55-56-57-58 del 28.7.2020 Programma Integrato di Intervento ai sensi della Legge Regionale n. 22/1997-Adozione variante, chiedendo l’annullamento delle procedure di adozione variante. I quattro interventi prevedono un volume complessivo di quasi 100.000 metri cubi di nuovo edificato prevalentemente residenziale. Una devastante colata di cemento che rischia di abbattersi sulla Città.

#svoltaverdeperterracina

Europa Verde Terracina nei giorni scorsi ha presentato, entro la scadenza dei termini,  al  Comune di Terracina U.P. GOVERNANCE DEL TERRITORIO – SETTORE SUE – URBANISTICA ed alla competente Direzione Regionale Territorio, Urbanistica, Mobilità e Rifiuti Area: VIGILANZA URBANISTICA – EDILIZIA E CONTRASTO ALL’ABUSIVISMO alcune ragionate osservazioni, richieste dall’Ente, come da iter di prassi, con scadenza 31.12.2020, in merito al Programma Integrato di Intervento ai sensi della Legge Regionale n. 22/1997-Adozione variante, di cui alle quattro delibere di Consiglio, del 28.7.2020, che prevedono un volume complessivo di quasi 100.000 metri cubi di nuovo edificato residenziale e in minima parte commerciale. Le motivate osservazioni sono state predisposte con il supporto dell’Ing. Francesco Montillo dello staff del Consigliere Regionale di Europa Verde Lazio e Presidente della X Commissione Urbanistica Marco Cacciatore.

Leggi tutto