COMUNICATO STAMPA n.66

EUROPA VERDE, A SEGUITO DELLE NOTIZIE APPRESE DALLA STAMPA DELLA DISPOSIZIONE DEGLI ARRESTI DOMICILIARI PER IL VICESINDACO E ASSESSORE ALLA URBANISTICA DEL COMUNE DI TERRACINA MARCUZZI E DI ALTRI INDAGATI ANCORA A PIEDE LIBERO, CHIEDE LE DIMISSIONI immediatE DEL SINDACO e L’intervento del Prefetto al fine di commissariare IL COMUNE DI TERRACINA.

#svoltaverdeperterracina

E’ di oggi la grave notizia che sta scuotendo la città con alcuni arresti eccellenti ed altri indagati ancora a piede libero. Come si apprende dalla stampa, questa mattina, il  gip Giuseppe Cario ha disposto gli arresti domiciliari per Pierpaolo Marcuzzi, Vice Sindaco del Comune di Terracina e Assessore all’Urbanistica, accusato di falso ideologico, tentata truffa aggravata e turbativa d’asta e per l’esponente della famiglia di giostrai, Emiliano Suffer, accusato di tentata estorsione aggravata e istigazione alla corruzione. Un blitz scattato al culmine di due anni di indagini portate avanti dalla Guardia Costiera e dai Carabinieri, nell’ambito di un’inchiesta con venti indagati, partita dall’occupazione abusiva del demanio marittimo da parte di un luna park in area portuale e poi ampliata sugli appalti, fino ad includere la stessa gestione della campagna elettorale del 2020.

Leggi tutto